Il tonno rosso del Mediterraneo

Oggi vi parliamo del Tonno Balfego', che potrete assaporare alla nostra "Cena delle eccellenze e cibi rari".

È il tonno rosso o tonno gigante, il più ricercato fra le varie specie.

Balfegò e' un azienda spagnola con sede operativa ad Ametlla de Mar, nei pressi di Tarragona, specializzata nella cattura, alimentazione, studio e commercializzazione del tonno rosso, secondo un sistema di responsabilità e sostenibilità ambientale.

E proprio in Balfegò hanno studiato una tecnica di pesca sostenibile all’avanguardia a livello mondiale, che consente di immettere sul mercato tonno fresco, nel rispetto del regolamento di pesca internazionale e del numero di esemplari catturati in base all’assegnazione indicata dal comitato scientifico internazionale dell’Iccat (Commissione internazionale per la conservazione del tonno atlantico).

Dopo la cattura i tonni rossi sostano all’ingrasso da 4 mesi a 1 anno, nutriti di solo pesce (mangimi, additivi, antibiotici e integratori nutrizionali sono esclusi). In Balfegò la scelta è quella di sobbarcarsi la spesa del mantenimento del tonno per garantire a una clientela esigente la possibilità di avere il prodotto fresco. Il tonno viene alimentato fino al raggiungimento della perfetta percentuale di grasso che gli dona il suo tipico gusto e lo rende un prodotto così richiesto nell’alta ristorazione.

Ogni esemplare e' identificato e dotato di codice ID rintracciabile e che può essere visualizzato anche direttamente dall’etichetta che accompagna l’animale con il sistema del QR Code.

Vi attendiamo quindi Mercoledi' 24 Maggio, per gustarlo con noi.