5 CURIOSITÀ SUL LIME

Piccolo e verde, non va confuso con il limone, per quanto gli assomigli anche nel nome. È il lime, che accompagna piatti come la nostra bosega cotta in sottovuoto a bassa temperatura con carote dell'orto.

Curiosi di scoprire qualcosa in più sulle sue proprietà? Continuate a leggere.

1. Grazie alla sua lunga conservazione e al suo alto concentrato di vitamina C, il lime era un componente immancabile della dieta dei marinai, che sfruttavano il suo apporto vitaminico contro il rischio di contrarre lo scorbuto.

2. Le sue foglie e la sua buccia contengono essenze aromatiche e oli essenziali che trovano impiego in profumeria, nell’erboristeria e nell’industria dei detergenti (in dentifrici, saponi, disinfettanti, collutori, deodoranti, e altro ancora).

3. Il lime fa bene al cuore: per il suo contenuto di minerali come il potassio è in grado di regolarizzare il battito cardiaco e la pressione sanguigna.

4. La sua buccia può essere impiegata, assieme al succo, per marinare carni e pesci.

5. È un agrume originario del Sud-Est asiatico, da dove i portoghesi l'hanno poi importato in America. Ama quindi il crima tropicale, infatti non viene coltivato in Europa ma in India, Messico, Caraibi, America latina e USA.